Povertà educativa? Ascoltiamo i ragazzi

 

La povertà educativa per i ragazzi rappresenta una grande sfida, e non si tratta solo di una questione di reddito. È mancanza di opportunità e di risorse, si lega al contesto sociale, culturale, relazionale che ogni persona sperimenta fin dai primi anni di vita e poi si sviluppa mentre cresce in tutti i contesti sociali (famiglia, scuola, tempo libero ecc.).  

Ci siamo rivolti direttamente ai ragazzi, abbiamo ascoltato la loro voce, per capire come vivono la condizione e l’esperienza di povertà, che non è solo socioeconomica, ma anche relazionale, formativa e quindi di opportunità. Lo abbiamo fatto in Sardegna, coinvolgendo 500 ragazzi tra i 14 e i 15 anni, di licei, istituti tecnici e professionali. 

Dalle risposte è emersa la grande importanza che attribuiscono all'istruzione come mezzo per affrontare queste incertezze. Per essere felici mettono invece al primo posto le relazioni: contano il rapporto con la famiglia e con gli amici, il bisogno di ricevere affetto e sostegno. Quello che emerge con forza dalle parole dei giovani è la richiesta ai genitori di essere presenti. Per loro è fondamentale sapere di «avere la mia famiglia sempre con me, il resto non mi importa».

In allegato è disponibile gratuitamente l'articolo Poveri di futuro? La voce dei ragazzi sardi che descrive tutto il percorso di ricerca e i risultati ottenuti. 

L'indagine "La povertà educativa in Sardegna" è stata realizzata dalla Fondazione Zancan e promossa dal Csv Sardegna Solidale.

Ultime news

CRESCERE: Italia e Nuova Zelanda a confronto

La Fondazione Zancan onlus e l’International Association for Outcome-Based Evaluation ...

Perché in Italia resti quello che nasci

L’Italia è un Paese con un basso livello di mobilità ...

Conferenza internazionale a Ghent

Dal 12 al 15 settembre si è svolta a Ghent ...

Benessere degli adolescenti a scuola

Il 28 e 29 settembre si è tenuta ad Arezzo ...

Rilevazioni all'ENAIP di Rovigo

Sono in corso le rilevazioni nelle scuole. ENAIP - Centro ...

La quinta annualità

Siamo giunti alla quinta annualità dello studio longitudinale CRESCERE! E' ...

Come cambiano i ragazzi?

Cosa stanno i ragazzi? cosa pensano?  e come cambiano nel ...

Crescere in ricchezza e povertà

Parlare di ricchezza in tempi di povertà significa anzitutto evidenziare ...