Povertà educativa? Ascoltiamo i ragazzi

 

La povertà educativa per i ragazzi rappresenta una grande sfida, e non si tratta solo di una questione di reddito. È mancanza di opportunità e di risorse, si lega al contesto sociale, culturale, relazionale che ogni persona sperimenta fin dai primi anni di vita e poi si sviluppa mentre cresce in tutti i contesti sociali (famiglia, scuola, tempo libero ecc.).  

Ci siamo rivolti direttamente ai ragazzi, abbiamo ascoltato la loro voce, per capire come vivono la condizione e l’esperienza di povertà, che non è solo socioeconomica, ma anche relazionale, formativa e quindi di opportunità. Lo abbiamo fatto in Sardegna, coinvolgendo 500 ragazzi tra i 14 e i 15 anni, di licei, istituti tecnici e professionali. 

Dalle risposte è emersa la grande importanza che attribuiscono all'istruzione come mezzo per affrontare queste incertezze. Per essere felici mettono invece al primo posto le relazioni: contano il rapporto con la famiglia e con gli amici, il bisogno di ricevere affetto e sostegno. Quello che emerge con forza dalle parole dei giovani è la richiesta ai genitori di essere presenti. Per loro è fondamentale sapere di «avere la mia famiglia sempre con me, il resto non mi importa».

In allegato è disponibile gratuitamente l'articolo Poveri di futuro? La voce dei ragazzi sardi che descrive tutto il percorso di ricerca e i risultati ottenuti. 

L'indagine "La povertà educativa in Sardegna" è stata realizzata dalla Fondazione Zancan e promossa dal Csv Sardegna Solidale.

Ultime news

Crescere al Liceo Fermi

Continuano le rilevazioni nelle scuole! Il Liceo scientifico Enrico Fermi ...

Crescere al Liceo Maria Ausiliatrice

Riprendono le rilevazioni nelle scuole! Il Liceo Maria Ausiliatrice di ...

Crescere all'Istituto Agrario Munerati

Riprendono le rilevazioni nelle scuole! L'Istituto Tecnico Agrario O. Munerati ...

Crescere all'Istituto Tecnico Viola

Riprendono le rilevazioni nelle scuole! L'Istituto Viola-Marchesini di Rovigo aderisce ...

Il rapporto tra giovani e lo sport

I risultati dello studio longitudinale CRESCERE, e in particolare il ...

Crescere all'Istituto Alberti

Riprendono le rilevazioni nelle scuole! L'Istituto Alberti di Abano Terme ...

CRESCERE all'Istituto Marchesini di Rovigo

Riprendono le rilevazioni nelle scuole! L'Istituto Viola-Marchesini di Rovigo aderisce ...

CRESCERE al CFP Don Bosco

Riprendono le rilevazioni nelle scuole! Il Centro di Formazione Professionale ...