Perché in Italia resti quello che nasci

L’Italia è un Paese con un basso livello di mobilità sociale: quali sono gli ostacoli che impediscono alle persone svantaggiate di cambiare la propria condizione di origine? Quali soluzioni si possono adottare per aumentare la mobilità sociale?

Sono temi affrontati nel libro "La maestra e la camorrista" di Federico Fubini, inviato ed editorialista del Corriere della Sera. Ne hanno disusso assieme all'autore: Giovanni Costa (Università degli Studi di Padova e membro Consiglio di Amministrazione Intesa Sanpaolo), Leopoldo Destro(amministratore delegato di Aristoncavi e delegato Assindustria Venetocentro), Martina Gianecchini (professore associato dell'Università degli Studi di Padova) e Tiziano Vecchiato (direttore della Fondazione Emanuela Zancan).

 

https://www.fondazionezancan.it/news/view/978

Ultime news

Dicono di noi

“Crescere disuguali: tra sfide e speranze di futuro”: presentati i ...

INFOGRAFICA RISULTATI

In occasione del convegno annuale di CRESCERE, si rende disponibile ...

Convegno annuale: tutti i materiali

Convegno 6 dicembre "CRESCERE DISUGUALI: TRA SFIDE E SPERANZE DI FUTURO". Sono disponibili online ...

Convegno annuale Studio CRESCERE

Giovedì 6 dicembre a Padova, dalle 16.00 alle 18.30, si terrà il convegno ...

CRESCERE: Italia e Nuova Zelanda a confronto

La Fondazione Zancan onlus e l’International Association for Outcome-Based Evaluation ...

Perché in Italia resti quello che nasci

L’Italia è un Paese con un basso livello di mobilità ...

Conferenza internazionale a Ghent

Dal 12 al 15 settembre si è svolta a Ghent ...

Benessere degli adolescenti a scuola

Il 28 e 29 settembre si è tenuta ad Arezzo ...