Sesta e ultima annualità di CRESCERE

Siamo arrivati alla sesta e ultima annualità dello studio longitudinale CRESCERE!

E' un traguardo importante per tutte le famiglie e gli enti che collaborano allo studio. Grazie a tutti i ragazzi e alle famiglie che collaborano allo studio! 

Sono sei anni ormai che oltre 1000 ragazzi e famiglie si sono resi disponibili a partecipare a questo importante progetto. È uno studio “longitudinale”, e significa che gli stessi ragazzi sono seguiti nel tempo, sempre gli stessi, accompagnandoli nel loro percorso di crescita, per capire cosa fanno, cosa pensano, cosa vorrebbero dal loro futuro. Come crescono i giovani oggi? Quali sono le sfide che affrontano? Quali sono i fattori che favoriscono una crescita positiva? Sono queste le domande che 10 anni fa ci hanno spinto a intraprendere questa sfida. 

A tante risposte abbiamo già dato risposta (vedi sezione Risultati e Approfondimenti). Chiediamo ora un ultimo sforzo ai ragazzi, che sono diventati maggiorenni, per chiudere questo percorso insieme, contribuendo con le loro risposte ad aiutare tanti altri adolescenti in crescita.

 

Per informazioni contattare: Giulia Barbero Vignola, Fondazione Zancan, tel. 049 663800 email: crescere@fondazionezancan.it

 

Ultime news

Crescere senza distanza

E' on line il rapporto che sintetizza i risultati dello ...

È tempo di “CRESCERE SENZA DISTANZA”

È tempo di “CRESCERE SENZA DISTANZA”: siglato un Protocollo tra ...

Sesta wave dello studio Crescere!

Si è conclusa la raccolta dati della sesta annualità. Grazie ...

Hong Kong: focus sullo studio Crescere

I dati dello studio CRESCERE sono stati presentati a Hong ...

Crescere in Estonia: tutti i bambini del mondo

Lo studio Crescere è stato presentato alla conferenza internazionale della ...

CRESCERE a Hong Kong

I dati dello studio CRESCERE sono stati presentati a Hong ...

Sesta e ultima annualità di CRESCERE

Siamo arrivati alla sesta e ultima annualità dello studio longitudinale ...

Salute mentale in età evolutiva

Molti disturbi dell’età adulta sono preceduti da condizioni patologiche che ...