Ultime news

26

APR

Come cambiano i ragazzi?

Cosa stanno i ragazzi? cosa pensano?  e come cambiano nel tempo?   Queste sono le domande alla base dello studio CRESCERE, che ha accompagnato i nostri ragazzi dai 12 fino ai 15 anni, e proseguirà fino ai 18 anni. Tante sono le domande e i temi affrontati.. ma quali sono ...

06

APR

Crescere in ricchezza e povertà

Parlare di ricchezza in tempi di povertà significa anzitutto evidenziare la distanza crescente, abissale tra ricchi e poveri. Quali sono le disuguaglianze che i ragazzi affrontano durante la crescita? Quali sono le loro potenzialità? E come aiutare i ragazzi ad attivarsi, a mettere a frutto le proprie capacità a favore degli ...

27

MAR

Relazioni familiari nell'era digitale

Il CISF (Centro Internazionale Studi Famiglia) nel suo rapporto quest'anno indaga come le reti digitali modificano le relazioni familiari.  La domanda da cui parte il rapporto è: gli strumenti digitali rafforzano o indeboliscono le famiglie? Detto con altre parole, influenzano i legami familiari in senso positivo (cioè migliorandoli sotto gli ...

22

FEB

Povertà educativa? Ascoltiamo i ragazzi

  La povertà educativa per i ragazzi rappresenta una grande sfida, e non si tratta solo di una questione di reddito. È mancanza di opportunità e di risorse, si lega al contesto sociale, culturale, relazionale che ogni persona sperimenta fin dai primi anni di vita e poi si sviluppa mentre ...

30

GEN

Rilevazioni al liceo Maria Ausiliatrice di Padova

Riprendono le rilevazioni nelle scuole! Il Liceo "Maria Ausiliatrice" di Padova aderisce al progetto CRESCERE, coinvolgendo i ragazzi della classe seconda. Ci rivolgiamo a loro direttamente per capire come vivono, cosa pensano, quali sono i loro desideri e le aspettative per il futuro. Venerdì 2 febbraio il progetto viene presentato ...

22

GEN

Rilevazioni al CIOF "Don Bosco" di Padova

Riprendono le rilevazioni nelle scuole! Il CIOF/FP Veneto "Don Bosco" di Padova aderisce al progetto CRESCERE, coinvolgendo i ragazzi delle classi seconde. Ci rivolgiamo a loro direttamente per capire come vivono, cosa pensano, quali sono i loro desideri e le aspettative per il futuro. Martedì 23 gennaio il progetto viene presentato ...