Cosa facciamo

 

Lo studio - che ha richiesto tre anni di intenso lavoro preparatorio - è ora nella fase attiva di raccolta e analisi dei dati. Grazie alla collaborazione con l'Azienda Ulss 6 Euganea continuano le visite mediche a cura del Centro di Medicina dello Sport e delle Attività Motorie.

La prima wave di raccolta dati ha visto la partecipazione di 490 ragazzi e famiglie in provincia di Padova e Rovigo. Dal 2016 aderiscono allo studio Crescere anche 8 Istituti di Istruzione Superiore della provincia di Padova e Rovigo, coinvolgendo all'incirca altri 600 ragazzi che seguiremo fino ai 18 anni.

Siamo in contatto con tutte le famiglie per le interviste annuali ai ragazzi. Intanto continua la fase di analisi dei dati e divulgazione dei risultati. Periodicamente i risultati vengono presentati in convegni ed incontri pubblici di condivisione. Tutti i materiali, gli articoli di approfondimento e gli sviluppi del progetto sono a disposizione e sempre aggiornati nella sezione news: www.crescerebene.org/news

Ultime news

Dicono di noi

“Crescere disuguali: tra sfide e speranze di futuro”: presentati i ...

INFOGRAFICA RISULTATI

In occasione del convegno annuale di CRESCERE, si rende disponibile ...

Convegno annuale: tutti i materiali

Convegno 6 dicembre "CRESCERE DISUGUALI: TRA SFIDE E SPERANZE DI FUTURO". Sono disponibili online ...

Convegno annuale Studio CRESCERE

Giovedì 6 dicembre a Padova, dalle 16.00 alle 18.30, si terrà il convegno ...

CRESCERE: Italia e Nuova Zelanda a confronto

La Fondazione Zancan onlus e l’International Association for Outcome-Based Evaluation ...

Perché in Italia resti quello che nasci

L’Italia è un Paese con un basso livello di mobilità ...

Conferenza internazionale a Ghent

Dal 12 al 15 settembre si è svolta a Ghent ...

Benessere degli adolescenti a scuola

Il 28 e 29 settembre si è tenuta ad Arezzo ...