Cosa si studia

 

Attraverso interviste e questionari, abbiamo chiesto ai ragazzi di descrivere:

-     le attività del tempo libero

-     lo sport e l’attività fisica

-     la partecipazione civica, politica e sociale

-     l’uso delle tecnologie (tv, computer, internet e social network)

-     la vita in famiglia (con chi vivono, dialogo con il padre e la madre, supporto familiare percepito)

-     l’atteggiamento verso la scuola, relazioni in classe e benessere scolastico

-     la motivazione allo studio, la concentrazione e l’apprendimento

-     le relazioni con gli amici

-     il bullismo

-     la spiritualità

-     i legami affettivi

-     la salute e il benessere

-     il consumo di alcool, tabacco e droghe

-     autostima e fiducia in se stessi

-     punti di forza e debolezza

-     le aspettative verso il futuro

-     cosa è importante per essere felici.

Ultime news

Dicono di noi

  ORIZZONTE DIGITALE. Dall'indagine "Crescere" della Fondazione Zancan: più internet ...

Intervista TV su Telenuovo

  GIOVANI TRA MONDO REALE E VIRTUALE  E' il titolo ...

Materiali convegno "Adolescenti in crescita tra virtuale e nuove povertà"

Sono disponibili i materiali del Convegno del 14 novembre "Adolescenti ...

Risultati della quarta annualità

QUINDICENNI DIGITALI E NAVIGATORI IN RETE. LA FAMIGLIA RESTA IL ...

Convegno annuale Studio CRESCERE

Adolescenti in crescita tra virtuale e nuove povertà Martedì 14 novembre a Padova, ...

Poveri figli? Ricchezze e fragilità degli adolescenti

Il 9 ottobre a Venezia si è svolto il convegno Poveri ...

Crescere a Hong Kong

"Adolescenti in Italia: immersi nella vita virtuale ma in cerca ...

Newsletter 7

Ecco uscita la newsletter n. 7 Buona lettura e.. Buona ...